Oristano

Inaugurata nel 1989, la CONFAPI Sardegna Oristano associa aziende appartenenti a diversi settori produttivi, con una prevalenza dell’alimentare (28% degli iscritti), del settore edile (22%) e del metalmeccanico (12%).

Il territorio di riferimento è caratterizzato da un’economia prevalentemente agricola, con produzioni d’elevata qualità. La vocazione agricola della Provincia ha generato una tradizione enogastronomica distintiva ed indotto lo sviluppo dell’industria di trasformazione dei prodotti alimentari, determinando una specializzazione dell’intera “filiera agroalimentare”.

Il comparto dell’industria alimentare vede attualmente convivere piccole aziende dedite a produzioni tipiche  e spesso carenti sul fronte delle strategie, del marketing e della commercializzazione, accanto a realtà industriali che rappresentano dei casi aziendali di successo.
Anche il settore turistico è in forte espansione, con 48 strutture alberghiere concentrate principalmente nelle zone costiere e circa 100 attività agrituristiche, che danno vita ad un sistema ricettivo di tipo “diffuso”.

Per rispondere alle esigenze del territorio, l’attività di CONFAPI Sardegna Oristano si è concentrata sulla valorizzazione delle aziende operanti nel settore agroalimentare e turistico, favorendone la  promozione in ambito nazionale ed internazionale, attraverso l’organizzazione di missioni, partecipazioni a fiere internazionali, seminari tematici.

Nel 2002 sono state costituite l’Unionalimentari e l’ANIEM Territoriali, organismi rappresentativi, rispettivamente, delle aziende dei settori agroalimentare ed edilizia, oltre al Gruppo Giovani Imprenditori.

CONFAPI Sardegna Oristano è attualmente Presieduta da Sergio Cutuli.

Share This